Psicoterapia: individuale, di coppia o familiare

Psicologo Firenze

La vita non è come dovrebbe essere. E’ quella che è. E’ il modo in cui l’affronti che fa la differenza.” Virginia Satir

Quando è necessario andare dallo psicologo?

Paure, ansia, attacchi di panico...

Lo Psicologo sostiene le persone in un percorso di cambiamento, al fine di migliorare il loro stato di benessere. La psicoterapia consente di affrontare e superare le difficoltà che si incontrano nelle diverse fasi del ciclo vitale della persona. La psicoterapia può essere funzionale ad un benessere psicologico nel bambino, nell’adolescente e nell’adulto

Quando è necessario andare dallo psicologo?

Lo Psicologo sostiene le persone in un percorso di cambiamento, al fine di migliorare il loro stato di benessere. La psicoterapia consente di affrontare e superare le difficoltà che si incontrano nelle diverse fasi del ciclo vitale della persona. La psicoterapia può essere funzionale ad un benessere psicologico nel bambino, nell’adolescente e nell’adulto.

La psicologia in aiuto

Sempre più spesso assistiamo ad un incremento dei disagi psicologici che caratterizzano il modo di vivere delle persone. Tali disagi, a volte, non sono di facile individuazione e ancor più difficile risulta essere la comprensione della modalità di saper gestire e affrontare tali problematiche. Poiché le personalità sono molteplici, altrettanto significative sono le modalità con le quali i disagi vengono affrontati dal professionista.

Psicoterapia individuale

Nell’ambito della psicoterapia individuale, la persona porta con sé le relazioni significative che fanno parte della sua vita, pertanto sarà importante lavorare sulla ricostruzione della storia familiare. L’obiettivo principale è la costruzione di relazioni tra la storia trigenerazionale familiare e lo stile di vita attuale della persona, al fine di costruire una nuova visione della realtà...

Terapia Familiare

In merito alla terapia familiare, opero andando innanzitutto ad analizzare le problematiche individuali dei singoli componenti, in quanto un disagio (qualsiasi sia la sua natura) percepito per un membro della famiglia è in grado di influire sull’intero equilibrio della stessa. Il sintomo portato in terapia da un singolo membro della famiglia...

Terapia di Coppia

Per quanto concerne la terapia di coppia, baso l’approccio sull’ascolto e la comprensione di quelle che sono le difficoltà evidenziate da entrambi, cercando di creare un contesto sereno grazie al quale instaurare una comunicazione costruttiva per risalire all’origine di ciò che crea incomprensioni. Spesso infatti, la rabbia impedisce di vedere al di là delle proprie ragioni...

Cerchi un bravo psicologo?

Nella consulenza psicologica viene presa in esame la situazione problematica portata dalla persona in seduta, attraverso l’ascolto attivo, per poter comprendere le difficoltà e promuovere strategie di intervento. A volte è una prima fase di un percorso più articolato che poi viene sviluppato attraverso la psicoterapia, dove viene analizzato il funzionamento della persona, con l’obiettivo di ridefinire e cambiare tale funzionamento, al fine di modificare la struttura ed essere di aiuto nelle criticità. È importante lavorare analizzando le difficoltà, ma anche le risorse presenti in ognuno.

Di cosa mi occupo come psicologo

Lo psicologo si occupa di disagio mentale, usa strumenti di valutazione, prevenzione e di intervento sul disagio psichico; formula una diagnosi, attraverso il colloquio e gli strumenti diagnostici; fa azione di prevenzione e di intervento sul disagio psichico delle persone e promuove la consapevolezza dei propri modi di pensare e di agire. Lo Psicologo, in prima istanza, dovrà eseguire l’analisi della domanda, ovvero cercare di comprendere qual è, ad oggi, la richiesta che la persona porta in terapia. Possono emergere: disturbi di personalità, traumi, disturbi della sfera sessuale, di relazioni significative della propria vita, ossessioni, difficoltà nel ritmo sonno e insonnia. Il disagio psicologico a volte presenta più sfaccettature che possono in ogni caso modificarsi nel tempo. Le più comuni aree di intervento riguardano: disturbi di ansia generalizzata, attacchi di panico, fobie (disturbi d’ansia); anoressia, bulimia, obesità (disturbi alimentari).

ANSIA

L’ansia è una suggestione accompagnata dalla percezione di angoscia, agitazione, inquietudine. È tipico delle persone interessate da disturbi d’ansia manifestare preoccupazioni, turbamento, pensieri ricorrenti...

ATTACCHI DI PANICO

Stime ufficiali attestano al 30% la percentuale di coloro i quali almeno una volta nella vita sono interessati da un attacco di panico. Diventa importante dunque imparare a riconoscerne i segnali...

FOBIE

La fobia è una manifestazione psicopatologica riguardante stati dell'Io non pienamente inserito con l'ambiente che lo circonda. Il sintomo principale di questo disturbo è l'irrefrenabile desiderio di evitare...

DEPRESSIONE

La depressione colpisce a prescindere dall’età, dal sesso e dallo stato sociale. Questo disturbo dell’umore è in grado di causare un senso persistente di angoscia nei soggetti interessati...

DISTRUBO OSSESSIVO COMPULSIVO

Tale disturbo consiste in un disordine psichiatrico che si manifesta in una gran varietà di forme, da pensieri ossessivi associati a compulsioni (azioni particolari o rituali da eseguire) che tentano di neutralizzare l'ossessione...

TRAUMI DA STRESS

Il disturbo post-traumaticoda stress, in psicologia e psichiatria è l'insieme delle forti sofferenze psicologiche che conseguono ad un evento traumatico, catastrofico o violento...

DISTURBI DISSOCIATIVI

I disturbi dissociativi sono condizioni che comportano una discontinuità della normale integrazione della coscienza, identità, emozioni, comportamento. I soggetti usano la dissociazione, come meccanismo di difesa...

DISTURBI ALIMENTARI

I disturbi del comportamento alimentare o disturbi alimentari psicogeni, come disturbi della nutrizione e dell'alimentazione, sono tutte quelle problematiche psicologiche che concernono il rapporto tra gli individui e il cibo...

DISTURBI SESSUALI

La sessualità entra certamente nella sfera delle cose più private delle persone e parlarne in libertà può creare qualche imbarazzo per certe persone, ancor di più quando ci si accorge di avere qualche tipo difficoltà...

DISTURBO BORDERLINE

Il disturbo borderline di personalità è un disturbo di personalità le cui caratteristiche essenziali includono la paura del rifiuto, l'instabilità nelle relazioni interpersonali, nell'immagine di sé, nell'identità...

INSONNIA

L'insonnia è un disturbo del sonno caratterizzato dall'incapacità di dormire nonostante l'organismo ne abbia il reale bisogno fisiologico. Questo è associato a un cattivo funzionamento diurno, con sintomi...